SVILUPPO ITALIA

Data2005
LocalitàPuglia – Basilicata – Campania
ClienteSVILUPPO ITALIA
CategoriaOpere Pubbliche

DESCRIZIONE

Nell’ambito del Programma quadro di SVILUPPO ITALIA ( oggi INVITALIA) ex Delibera CIPE 19 dicembre 2002 n. 130 – Programma operativo “Advisoring agli Studi di Fattibilità” è stato affidato, ad un team di professionisti tra cui l’ing. Renato PERTUSO, l’incarico di elaborare tre Studi di Fattibilità per la riqualificazione turistico/ricettivo di Parchi Nazionali del Sud Italia.

I parchi in oggetto sono stati i seguenti:

REGIONE PUGLIA – PARCO NAZIONALE DEL GARGANO
“Opportunità di sviluppo nel Parco del Gargano: il distretto sostenibili e il trenino turistico nella Foresta Umbra”;

REGIONE BASILICATA – PARCO NAZIONALE DEL POLLINO
“Adeguamento e valorizzazione delle strutture ricettive pubbliche di alta quota”
“Definizione del pacchetto turistico Pollino Lucano”;

REGIONE CAMPANIA – PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO DI DIANO
“Valorizzazione e sviluppo del Vallo di Diano e della Media Valle del Tanagro”.

La presenza di un contesto ambientale di pregio sia dal punto di vista floro-faunistico, che paesaggistico, tuttavia, non è sufficiente di per sé ad attrarre e conquistare la preferenza dell’utenza potenziale. La scelta della località turistica di soggiorno, infatti, è spesso influenzata dalla presenza di infrastrutture ricettive, servizi turistici e facilities, che in perfetta simbiosi con l’ecosistema circostante, ne agevolino la fruizione da parte del turista.
Le più recenti tendenze in atto nel mercato del turismo montano e naturalistico indicano una sempre maggiore preferenza espressa dagli utenti ricompresi in questi segmenti di nicchia a scegliere, quali principali destinazioni dei propri soggiorni, località con una forte connotazione ambientale all’interno delle quali poter trascorrere brevi soggiorni, anche ripetuti durante l’anno, a diretto contatto con la natura.
Gli studi hanno senza dubbio portato a determinare le grandi potenzialità che questi tre parchi hanno in termini di ricettività turistica.